Cancella/Modifica prenotazione
Data di arrivo
Notti
Adulti
Camere
Bambini

Artico. Ultima frontiera

Error message

  • Notice: getimagesize(): Read error! in image_gd_get_info() (line 349 of /data/websites/locandavivaldi.it/www/modules/system/image.gd.inc).
  • Notice: getimagesize(): Read error! in image_gd_get_info() (line 349 of /data/websites/locandavivaldi.it/www/modules/system/image.gd.inc).

In programma dal 15 gennaio al 2 aprile presso la Casa dei Tre Oci di Venezia, Artico. Ultima Frontiera è una mostra fotografica caratterizzata da un forte intento di sensibilizzazione verso i temi della sostenibilità ambientale.

L’esposizione, curata da Denis Curti, si compone di ben 120 fotografie realizzate in bianco e nero, di tre grandi maestri della fotografia di reportage: Paolo Solari Bozzi (Roma, 1957), Ragnar Axelsson (Kopavogur, Islanda, 1958) e Carsten Egevang (Taastrup, Danimarca, 1969). Le immagini colgono l’ostilità in cui si trovano costretti a vivere gli abitanti di alcune delle zone più ostili dal punto di vista climatico della terra: Groenlandia, Siberia, Alaska e Islanda. Così la mostra diviene proposta di dialogo tra natura e civiltà, nell’ottica di una strenue difesa di uno degli ultimi ambienti naturali non ancora sfruttati dall’uomo.
 

Casa dei Tre Oci - Giudecca - Fondamenta Zitelle, 43, Venezia

15 gennaio - 2 aprile 2017

Orari
Tutti i giorni 10.00 - 19.00
Chiuso martedì

Biglietti

12,00 € intero

10,00 € ridotto studenti under 26 anni, over 65, titolari di apposite convenzioni

8,00 € ridotto speciale gruppi superiori alle 15 persone

24,00 € ridotto famiglia (2 adulti + 2 under 14)

5,00 € ridotto scuole

Gratuito, bambini fino ai 6 anni, un accompagnatore per ogni gruppo, disabili e accompagnatore, due insegnanti accompagnatori per classe, giornalisti con tessera, guide turistiche 

Info e prenotazioni

tel. +39 041 24 12 332   
info@treoci.org
www.treoci.org

Per ulteriori informazioni visita il sito www.venice-tourism.com

Dove siamo

Nella parte più centrale della città, affacciato davanti al Bacino di San Marco e a pochi passi dalla piazza. 
Facilmente raggiungibile grazie ai trasporti pubblici che si fermano a pochi metri dall’entrata e grazie anche all’approdo privato di cui disponiamo, se si arriva in taxi.

Come raggiungerci in...